Seleziona una pagina

Un buon corso di analisi tecnica che si rispetti deve assolutamente approfondire sul concetto di volatilità. A mio avviso il più importante per chi vuole approcciare con successo il trading online.

La volatilità esprime la variazione che si registra nei prezzi di un determinato sottostante ed è un sinonimo di Deviazione Standard. Nel video che segue ti spiegherò nella maniera più semplice possibile cosa significa matematicamente e a cosa viene associato guardando un grafico di Borsa.

Posso già anticiparti che l’associazione più intuitiva e maggiormente attribuita è quella del concetto di Rischio. E’ quindi corretto affermare che più un sottostante è volatile, più è rischioso, ma non tutto il male viene per nuocere.

Se correttamente studiata, la Volatilità tipica di un sottostante può diventare nostra alleata.

Corso di Analisi Tecnica: la volatilità parte 1^ [VIDEO]

 

Nella seconda parte del video (che trovi a seguire), ti parlo di un altro modo di calcolo della volatilità molto utile nel breve termine. Questa misura si chiama ATR (Average True Range).

E’ un intelligente indicatore di volatilità di Wilder (di cui abbaimo già parlato nel corso di analisi tecnica e mercati moderni). Ti farò vedere inoltre altre forme di espressione delle Bande di Bollinger dalle quali si possono ottenere migliori spunti di trading.

 

Corso di Analisi Tecnica: la volatilità parte 2^ [VIDEO]

Contatta Massimo

la prima consulenza di 30 minuti è sempre gratuita!

Altri argomenti che potresti voler approfondire:

Privacy Policy Cookie Policy