Futures indici europei: analisi tecnica e ciclica [settimana 31-2021]

Futures indici europei

Tra i futures indici europei, l’FTSE MIB strappa la miglior performance nell’ultima giornata dell’ottava rompendo la resistenza posta in area 26.000. Nella precedente analisi tecnica e ciclica, avevamo decretato tale movimento come conferma del ciclo a 16/20 settimane partito il 20 luglio.

A dare man forte alla perfomance hanno contribuito i dati macroeconomici USA migliori delle attese e le parole positive di Draghi sul tema economia italiana.

Operativamente parlando non sono state prese posizioni per le ragioni espresse nell’aggiornamento flash di metà settimana sul canale telegram Imparare Trading.

(Se non l’hai già fatto, unisciti al nostro canale telegram).

FTSEMIB future
FTSE MIB future su base dati giornaliera
FTSE MIB future
FTSE MIB future su base dati settimanali

Ma non tutti gli indici europei hanno seguito la stessa strada. Vediamo i principali.

Futures indici europei: differenze cicliche di breve periodo

DAX future

Il future tedesco continua nella congestione con resistenza posta in area 15.800. L’oscillatore composite momentum su base settimanale rileva tale lateralità, rendendo difficile una scelta operativa.

L’oscillatore ciclico statistico, invece, ha iniziato la formazione della sesta(?) oscillazione su base settimanale del ciclo a 16/24 mesi partito lo scorso marzo 2020.

In questa configurazione, continuano a valere le stesse regole operative preventivate per il FTSE MIB: una rottura dei massimi non verrebbe acquistata seppur plausibile. Viceversa, una correzione verso area 15.000 prima e 14.000 in un secondo momento, verrebbe attentamente monitorizzata.

DAX future
DAX future su base dati settimanali

Eurostoxx 50 future

La stessa configurazione ciclica del DAX è ricalcata dall’Eurostoxx 50 future. Resistenza a 4185 ancora intatta e sesta(?) oscillazione del suddetto ciclo a 16/24 mesi.

Eurostoxx 50 future
Eurostoxx 50 future su base dati settimanali

Cosa aspettarsi dagli indici europei?

Settimana di ferragosto importante per verificare l’eventuale continuazione dell’FTSE MIB e la reazione di DAX ed Eurostoxx sulle relative resistenze poste sui massimi.

Darsi delle regole operative e rispettarle anche in caso di movimenti imprevisti, fa parte di un atteggiamento vincente nei confronti del trading online. Non è mai piacevole rimanere in balìa delle oscillazioni del mercato.

Monitoreremo la situazione con aggiornamenti sul canale Telegram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *